CAMPANIA FELIX:

MAGIA, COLORI, SAPORI, PROFUMI, CULTURA E STORIA

TOUR DI GRUPPO

Tipologia

Tour di gruppo minimo 20 persone

Durata tour

5 giorni / 4 notti

Località

Napoli e Campania

``Entrare in una grotta è come aprire le porte di un nuovo mondo: si tratta di un ambiente ricco di sorprese nascoste, a tratti claustrofobico e poi vasto, vuoto e pieno, totalmente disabitato e improvvisamente affollato di pipistrelli. Le grotte sono generate dall’azione della natura e tuttavia sembrano sussurrare in silenzio, sono fredde ma ci fanno sudare, sono inospitali ma irresistibili. In verità l’uomo ha appena iniziato a esplorare ciò che sta sotto la terra e ha scoperto solo una minima parte del mondo sotterraneo.``

Bear Grylls

Dettagli Tour:

Tour di gruppo minimo 20 massimo 25 persone.

Partenza da Napoli.

5 Giorni / 4 notti

 

Date di effettuazione 2021

Dal 10 al 14 febbraio

Dal 12 al 16 maggio

Dal 21 al 25 luglio

Dal 20 al 24 ottobre

 

 

 

L’effettuazione di questo tour è confermata con un minimo di 20 partecipanti

 

Per gruppi precostituiti, è possibile richiedere date ad hoc.

Napoli

“Da quanto si dica, si narri o si dipinga, Napoli supera tutto: la riva, la baia, il golfo, il Vesuvio, la città, le vicine campagne, i castelli, le passeggiate… io scuso tutti coloro ai quali la vista di Napoli fa perdere i sensi!”                   (Johann Wolfgang von Goethe)

 

Vesuvio

Il Vesuvio è il core, è l’anima, è il sunto di tutti gli splendori del golfo; è il rubino gigantesco che sta come il fermaglio in questa collana di perle composta nel cielo, forse per adornarne il seno di Venere e smarrita fra le alghe dal Genio della spensieratezza.

 

Pietrabianca e poi Pietrarsa

Il nome di questa zona era stato cambiato nel 1631 in seguito all’eruzione del Vesuvio poichè la lava era giunta fino a quel punto della costa. In questo luogo è nata la storia delle ferrovie italiane. Il 3 ottobre 1839 veniva inaugurata la prima strada ferrata d’Italia. Una sede espositiva suggestiva ospitata nel Reale Opificio Meccanico, Pirotecnico e per le Locomotive, fondato da Ferdinando II di Borbone nel 1840, oggi completamente restaurata;

 

Campi Flegrei

zona ardente campana, un territorio vitivinicolo unico. Un museo archeologico a cielo aperto immerso tra crateri e terreni coltivati, in un paesaggio dolce e vario, con un’attività vulcanica che dona fertilità alla terra e brio al vino, il tutto coadiuvato da un clima mite, ideale alleato della viticoltura.

 

Capaccio – Tenuta allevamento di bufale e lavorazione di mozzarella

Un modo per degustare i prodotti campani accompagnati a piatti semplici preparati con le verdure dell’orto e con il latte delle bufale.

 

Paestum

Un altro mondo è possibile, è l’essenza dell’archeologia e come antropologia storica. Scoprendo l’architettura, l’arte, i riti, la cultura della Grecia antica – un mondo così distante dal nostro modo di vivere e di pensare – ci possiamo rendere conto della varietà della vita umana nella storia.

 

Napoli Greco / Romana

Per la sua bellezza e per la sua fecondità gli Dei si contendono il possesso della città. Lo scriveva lo storico greco Polibio. Nessuna città del mondo mediterraneo antico poteva competere per la soave bellezza e floridezza con quella partenopea.

Galleria e Mappa

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

(081) 551 00 90

CHIAMA ORA

Programma Tour

1° Giorno - Napoli, City Tour

Arrivo a Napoli per le ore 12:30/13:00 circa, sistemazione in bus e city tour della città con guida, in particolare il colle di Posillipo dal quale si ammirerà il golfo di Napoli dominato dal Vesuvio; proseguimento per Mergellina, lungomare di Napoli e via Partenope per la veduta esterna di Castel dell’Ovo, proseguimento per Piazza del Plebiscito con esterno del Palazzo Reale e della Reale Basilica Pontificia di San Francesco di Paola; proseguimento lungo Teatro San Carlo e breve sosta nella Galleria Umberto I: il salotto di Napoli; possibilità di shopping del limoncello; proseguimento lungo Castel dell’Ovo (Maschio Angioino). Trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° Giorno - Vesuvio e agriturismo / Museo Ferroviario di Pietrarsa

Prima colazione in hotel e partenza in bus per il parco nazionale del Vesuvio fino a quota 1000 mt; proseguimento a piedi per 20/30 minuti fino a quota 1200 mt; visita con guida vulcanologica del suggestivo cratere: le fumarole interne ed esterne e la profondità del cono costituiscono uno spettacolo di maestoso fascino. Discesa dal Vesuvio e trasferimento in un’azienda vinicola dove si effettuerà il tour delle vigne e della cantina, degustazioni e pranzo con prodotti tipici della terra vesuviana; Possibilità di acquisto dei prodotti, in particolare i vini Lacryma Christi. Proseguimento e visita con guida interna del Museo Ferroviario di Pietrarsa adagiato tra il mare e il Vesuvio, con una spettacolare vista sul Golfo di Napoli; il Museo racconta 179 anni d storia delle Ferrovie italiane, regalando un affascinante viaggio nel tempo tra le locomotive e i treni che hanno unito l’Italia dal 1839 ai nostri giorni. Completa la visita il tour in tutta l’area museale a bordo del Trenino Bayardino. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° Giorno - Campi Flegrei: Castello di Baia / Rione Terra / Agriturismo

Prima colazione in hotel. Trasferimento in bus ai Campi Flegrei, località a nord ovest di Napoli e visita con guida del Castello Aragonese di Baia, ospita il Museo Archeologico dei Campi Flegrei con reperti dei siti archeologici dell’area flegrea che oggi si trovano a 7 metri sotto il livello del mare a causa del bradisismo; proseguimento e visita con guida del Rione Terra, percorso archeologico arricchito da installazioni multimediali nell’antica colonia romana: Puteoli, fondata nel 194 a. C.. Proseguimento in bus per Quarto, vocazione originaria di questa terra fertile la produzione dei vigneti coltivati su Piede Franco come da tradizione Greca; arrivo in un’azienda vinicola e passeggiata tra i vigneti con degustazioni. Pranzo in ristorante della tenuta dove i colori, i sapori e gli odori saranno da ricordare e condividere. Possibilità di acquisto dei prodotti, in particolare i vini. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno – Caseificio di Capaccio / Templi di Paestum

Prima colazione in hotel. Sistemazione in bus e partenza per Capaccio; arrivo alle ore 10:00 circa e visita con guida interna di una tenuta con degustazione di prodotti tipici; le tappe prevedono la visione della lavorazione della mozzarella, allevamento delle bufale, visita di un museo della civiltà contadina con più di mille pezzi e della bottega della pelle. Pranzo a base di prodotti della Tenuta. Possibilità di acquisto dei prodotti caseari. Al termine proseguimento per Paestum, arrivo e visita con guida del Parco Archeologico unico al mondo per la presenza dei tre templi così eccezionalmente conservati: il Tempio di Hera, il più antico iniziato intorno al 560 a.C.; il Tempio di Atena (di “Cerere”), la dea dell’artigianato e della guerra; il Tempio di Nettuno, il più grande, realizzato verso la metà del V sec. a.C.; secondo il tempo disponibile possibilità di visita del Museo situato all’interno della cinta muraria dell’antica città che racchiude una delle più importanti collezioni archeologiche d’Italia. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

5° Giorno - Napoli Greco/Romana: pizza, sfogliate e babà napoletani

Prima colazione in hotel. In mattinata visita del Tesoro di San Gennaro con guida interna, un viaggio nel tempo grazie alla collezione di incredibili capolavori donati dai devoti; in 700 anni si è formato un tesoro costituito da gioielli, dipinti, sculture, statue, arredi in argento e tessuti; proseguimento e visita con guida esterna di Napoli Greco/Romana in particolare il Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore: la Basilica, il Museo dell’Opera e gli scavi archeologici in cui sono visibili i resti dell’antico Foro di Neapolis, la città Greco/Romana, Napoli sotterrata: 2000 anni di storia. Proseguimento e visita del Museo Cappella San Severo con le 5 meraviglie, tra mistero ed esoterismo, tra i capolavori il Cristo Velato, un gioiello dal patrimonio artistico internazionale. Pranzo libero. Shopping per acquisto di babà, sfogliatelle e prodotti tipici napoletani. Partenza.

Servizi inclusi

  • Sistemazione in hotel 4*, in camere doppie
  • Trattamento di mezza pensione
  • 3 Pranzi in tenute vinicole
  • Bevande ai pasti: 1/4 di vino e 1/2 minerale
  • Possibilità di acquisto prodotti tipici delle tenute
  • Visite ed escursioni con guide come da programma
  • Iva

Servizi non inclusi

  • Ingressi
  • Eventuale city tax
  • Mance
  • Tutto quanto non espressamente indicato in “Servizi inclusi”

Per motivi non prevedibili l’ordine delle visite potrebbe subire variazioni senza alterarne il contenuto.

Date di effettuazione 2021

Dal 10 al 14 febbraio € 556,00

Dal 12 al 16 maggio   € 570,00

Dal 21 al 25 luglio      € 556,00

Dal 20 al 24 ottobre   € 556,00

 

Supplemento singola: € 85,00

Scopri altri Tours

I tesori di Napoli e Caserta

Napoli, Capri, Pompei e Costiera Amalfitana

Napoli e Baia

Napoli, Sorrento e Costiera Amalfitana

Ragione sociale, sede legale e operativa

  • MARYTOUR sas
    Marchio Depositato

  • Via Ferdinando del Carretto, 40/42 – 80133 Napoli

  • P. Iva 05281340637

  • C.C.I.A.A. Napoli 424271
  • Reg. Trib. Napoli n. 15866/87
  • Licenza Regione Campania n. 3616
  • R.C. Professionale Unipol n. 1/72929/319/121750184
  • Fondo di Garanzia GAV. Certificato A/69.373/2/2018

CONTATTACI

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Consulta la nostra politica di privacy alla seguente pagina Privacy Policy.

it Italian
X

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Nome Escursione (richiesto)

Numero Persone (richiesto)

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web. Privacy Policy

Inizia chat
Contattaci su Whatsapp!
Ciao come possiamo aiutarti?