Napoli e la Campania: incanto ed emozioni di una terra fantastica

TOUR DI GRUPPO

Tipologia

Tour di gruppo minimo 20 persone

Durata tour

5 giorni / 4 notti

Località

Napoli e Campania

a partire da € 540,00 p.p.

``Entrare in una grotta è come aprire le porte di un nuovo mondo: si tratta di un ambiente ricco di sorprese nascoste, a tratti claustrofobico e poi vasto, vuoto e pieno, totalmente disabitato e improvvisamente affollato di pipistrelli. Le grotte sono generate dall’azione della natura e tuttavia sembrano sussurrare in silenzio, sono fredde ma ci fanno sudare, sono inospitali ma irresistibili. In verità l’uomo ha appena iniziato a esplorare ciò che sta sotto la terra e ha scoperto solo una minima parte del mondo sotterraneo.``

Bear Grylls

Dettagli Tour:

Tour di gruppo minimo 20 persone.

Partenza da Napoli.

5 Giorni / 4 notti – a partire da € 540,00 p.p.

 

Supplemento camera singola € 100,00

Date di effettuazione 2020

  • Dal 27 al 31 maggio € 565,00
  • Dal 17 al 21 giugno € 565,00
  • Dal 29 luglio al 2 agosto € 540,00
  • Dal 26 al 30 agosto € 540,00
  • Dal 23 al 27 settembre € 565,00

Per gruppi precostituiti, è possibile richiedere date ad hoc.

Napoli:  

Oggi mi son dato alla pazza gioia, dedicando tutto il mio tempo a queste incomparabili bellezze. Si ha un bel dire, raccontare, dipingere; ma esse sono al disopra di ogni descrizione. La spiaggia, il golfo, le insenature del mare, il Vesuvio, la città, i sobborghi, i castelli, le ville! Questa sera ci siamo recati alla Grotta di Posillipo, nel momento in cui il sole, passa con i suoi raggi alla parte opposta. Ho perdonato a tutti quelli che perdono la testa per questa città…………”

(Johann Wolfgang Goethe)

Costiera Amalfitana vista dal mare:

stupore e meraviglia: colui che non è assalito da questi sentimenti nel trovarsi di fronte a tanta bellezza forse non è in grado di emozionarsi. Non si può non rimanere incantati davanti ad un così perfetto connubio tra opera dell’uomo e della natura e ad uno scenario di così incredibile valore.

 

I Templi di Paestum:

furono trasformati da luoghi di culto greci e romani in luoghi di culto cristiano nella tarda antichità e nell’alto medioevo; a partire dalla metà del Settecento, si assiste alla “riscoperta” dei templi grazie alle opere di artisti e viaggiatori che diffondono l’immagine decadente, ma nello stesso tempo imponente, dei templi. All’epoca i templi di Paestum erano considerati le “architetture più antiche fuori l’Egitto”.

 

Le Grotte di Castelcivita con spettacolo:

la porta del Cilento sotterraneo, lo spettacolo della natura in uno scenario da sogno; suggestivo, con ampi spazi scavati dall’azione millenaria dell’erosione carsica; uno dei complessi speleologici più estesi dell’Italia meridionale. A rendere ancor più suggestiva la visita è lo spettacolo “L’inferno di Dante”: “Nel mezzo del cammin di nostra vita…..”, un vero e proprio evento: unico, emozionante, suggestivo.

 

Reggia di Caserta ed il suo parco:

due gioielli di ineguagliabile splendore, sono stati inseriti nella World Heritage List dell’Unesco nel 1997.

 

Napoli: il Tunnel Borbonico

prende il nome dal re Ferdinando II di Borbone che nel 1853 ne avviò la realizzazione allo scopo di creare un collegamento segreto sotterraneo tra il Palazzo Reale e piazza Vittoria, vicina al mare e alle caserme, in modo da consentire una fuga sicura e veloce in caso di pericolo, visti i rischi verificatisi durante i moti rivoluzionari del 1848.

 

Pausilypon:luogo che fa cessare gli affanni”

splendido scorcio situato tra la Gaiola e la baia di Trentaremi, denominato Pausilypon cioè “sollievo dal dolore”, dove Publio Vedio Pollione fece costruire una villa, un teatro di 2000 posti e l’Odeion.

Galleria e Mappa

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

(081) 551 00 90

CHIAMA ORA

Programma Tour

1° Giorno - Napoli Greco/Romana

Arrivo a Napoli per le ore 11:00/11:30 circa, incontro con la guida e visita di Napoli Greco/Romana, in particolare il Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore: la Basilica, il Museo dell’Opera e gli scavi archeologici in cui sono visibili i resti dell’antico Foro di Neapolis, la città Greco/Romana, Napoli sotterrata: 2000 anni di storia. Proseguimento e visita del Museo Cappella San Severo con le 5 meraviglie, tra mistero ed esoterismo, tra i capolavori il Cristo Velato, un gioiello dal patrimonio artistico internazionale. Breve sosta in ristorante per gustare la pizza napoletana. Proseguimento e visita del Complesso Monumentale di Santa Chiara: il chiostro maiolicato, il presepe napoletano con pastori del settecento e ottocento, il museo dell’Opera, l’area archeologica. Nell’antistante piazza si potrà ammirare la guglia dell’Immacolata: obelisco barocco di fronte alla Chiesa del Gesù costruita dai gesuiti. Trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° Giorno - Minicrociera Sorrento/Positano/Amalfi/Ravello/Sorrento

Prima colazione in hotel. Partenza in bus in tempo utile per imbarco al porto di Sorrento alle ore 08:00; sistemazione a bordo e partenza per il giro della Costiera Amalfitana; arrivo a Positano alle ore 09:10, visita con guida per ammirare uno dei più spettacolari scenari paesaggistici, incomparabile nella sua bellezza, shopping. Alle ore 11:00 partenza per Amalfi, arrivo alle ore 11:30 sbarco, sistemazione in minibus e partenza per Ravello, situata a 365 mt sul livello del mare, nota per gli straordinari giardini sulle scogliere, una stupenda vista e le due bellissime ville d’epoca; visita con guida. Alle ore 13:45 partenza per Amalfi, arrivo alle ore 14:30 e visita con guida del Duomo e del borgo. Pranzo libero. Alle 16:35 imbarco e partenza per Sorrento; arrivo alle ore 17:30; sbarco e tempo disponibile per visita libera e/o shopping. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° Giorno - Templi di Paestum/Grotte di Castelcivita con spettacolo

Prima colazione in hotel. Partenza in bus per Paestum, arrivo e visita con guida del Parco Archeologico unico al mondo per la presenza dei tre templi così eccezionalmente conservati: il tempio di Hera, è il più antico dei tre grandi edifici, iniziato intorno al 560 a.C.; il Tempio di Atena (di “Cerere”), la dea dell’artigianato e della guerra; il Tempio di Nettuno è il più grande tempio di Paestum, realizzato verso la metà del V sec. a.C.. Pranzo in ristorante. Proseguimento in bus per le Grotte di Castelcivita; caratteristica principale è lo spettacolo della miriade di colori che ha assunto la roccia nel corso dei secoli; secondo il calendario degli spettacoli possibilità di prenotare la rappresentazione teatrale “ l’Inferno di Dante nelle grotte di Castelcivita”: uno straordinario scenario preistorico che si fonde con giochi di luce suoni e installazioni d’arte contemporanea. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno – Reggia di Caserta/Tunnel Borbonico di Napoli

Prima colazione in hotel. Partenza in bus per Caserta e visita della settecentesca Reggia fatta erigere da Carlo di Borbone quale centro ideale del nuovo regno di Napoli; visita con guida degli Appartamenti Storici, i giardini del Parco Reale, le meravigliose fontane ed il Giardino Inglese; la reggia è stata dichiarata dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità. Pranzo in ristorante. Pomeriggio visita della Galleria Borbonica fatta progettare da Ferdinando II di Borbone quale via di fuga sicura; Interessante il Percorso Avventura – indossando un elmetto arancione ed avendo tra le mani una torcia elettrica, navigando su una zattera per circa 90 mt., fino alla seconda grande cisterna sul cui fondo affiora la falda acquifera. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° Giorno - Pausilypon

Prima colazione in hotel. Trasferimento in bus e visita con guida al Parco Archeologico della Gaiola; attraverso la Grotta di Seiano si arriverà nell’area della villa di Vedio Pollione denominata “Pausilypon”, ossia “luogo che fa cessare gli affanni” descrivendo in tal modo l’incanto e la bellezza del sito adagiato sul mare. Proseguimento sul colle di Posillipo, il più noto e celebrato di Napoli per le sue bellezze; sosta per ammirare il Golfo di Napoli dominato dal Vesuvio. Pranzo libero. Partenza.

Servizi inclusi

  • Sistemazione in hotel 4*, in camere doppie
  • Trattamento di mezza pensione
  • 3 Pranzi in ristorante, come da programma
  • Bevande ai pasti: 1/4 di vino e 1/2 minerale
  • Visite ed escursioni con guide, come da programma
  • Iva

Servizi non inclusi

  • Ingressi
  • Rappresentazione teatrale “L’inferno di Dante”
  • Eventuali audioguide
  • Eventuale city tax
  • Mance
  • Tutto quanto non espressamente indicato in “Servizi inclusi”

Per motivi non prevedibili l’ordine delle visite potrebbe subire variazioni senza alterarne il contenuto.

Scopri altri Tours

I tesori di Napoli e Caserta

Napoli, Capri, Pompei e la Costiera Amalfitana

Napoli e Baia

Napoli, Sorrento e Costiera Amalfitana

Ragione sociale, sede legale e operativa

  • MARYTOUR sas
    Marchio Depositato

  • Via Ferdinando del Carretto, 40/42 – 80133 Napoli

  • P. Iva 05281340637

  • C.C.I.A.A. Napoli 424271
  • Reg. Trib. Napoli n. 15866/87
  • Licenza Regione Campania n. 3616
  • R.C. Professionale Unipol n. 1/72929/319/121750184
  • Fondo di Garanzia GAV. Certificato A/69.373/2/2018

CONTATTACI

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

PRIVACY POLICY

it Italian
X

Nome (richiesto)

Email (richiesto)

Nome Escursione (richiesto)

Numero Persone (richiesto)

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.